La casa dell'autore

Carovigno, splendido paesino situato su un colle, a pochi chilometri da un mare ancora incontaminato e a 5 km dalla città di Ostuni, nell'alto salento Brindisino.

Qui ho vissuto la mia infanzia con nonna "Mariuccia" e, nel 2012, ho terminato di scrivere il mio primo romanzo noir "Morte nel Trullo".

A pochi passi dalla piazza, nel centro storico, c'è la mia piccola casetta antica con i soffitti a volta... dove potrete trovare momenti per una vacanza fatta di sole, mare, pace, serenità e cibi naturali.. ad un prezzo davvero accessibile...

e respirare l'aria dei personaggi del libro.

Sole, mare, ulivi & trulli

La zona di Carovigno è ricchissima di bellezze naturali. In primo luogo troverete più di 16km di spiagge e calette con un mare trasparente, pulito e dai mille colori. Il centro storico di Carovigno con le sue vecchie case in calce bianca, l'antico forno del pane e molte altre attrattive turistiche.

Nei paraggi, oltre agli ulivi secolari dalle mille forme, scoprirete un vero e proprio bosco protetto e censito dalla regione Puglia come patrimonio naturale dell'umanità.

A pochi chilometri la bellissima oasi naturale del wwf "Torre Guaceto" con chilometri di spiagge deserte, dune, la splendida vegetazione mediterranea ancora integra e la famosa Torre... escursioni a piedi, in barca e bicicletta, li museo e il centro per la cura e difesa della tartaruga caretta caretta.

I trulli di Alberobello, la città bianca di Ostuni, il centro storico di Lecce, le grotte di Castellana... in meno di un'ora di auto da Carovigno vi troverete immersi in tutto il fascino spetacolare della terra di Puglia.

NOVITA' dal 2017

Una nuova stanza in più semi indipendente

proprio sotto la casa. Un monolocale adatto

per brevi permanenze o in aggiunta al piano

superiore.

Il fascino dell'antico

Le tradizioni sono ancora una parte importante nella vita della popolazione: la banda del paese, le processioni, il santuario di Belvedere con i suoi antichi dipinti sacri trovati decine di metri sottoterra ed accessibili al pubblico. Il ritmo lento dei vicoli, dietro casa l'antico forno del pane cotto a legna ancora operante,il pesce fresco al porticciolo di Santa Sabina, l'antica barberia con il maestro barbiere, "lu mestru" che ancora oggi, nel tardo pomeriggio, si diletta a suonare chitarra e mandolino. La piazza con le palme, gli splendidi giardini comunali e il castello Dentice di Frasso dove poter ammirare le architetture Normanne e vivere gli eventi dell'estate Carovignese...

E, non ultimi, gli sbandieratori della 'Nzegna, tra i più premiati d'Europa.

© 2023 by Country B&B

Contattami per prenotare:

​gino.marchitelli@libero.it